Isole Incoronate Kornati con bambini

Isole Incoronate con i bambini: escursione in giornata

Dal porto turistico di Zara partono diverse tipologie di tour, adatti alle famiglie con bambini e ragazzi, per visitare il Parco Nazionale delle Isole Incoronate.
Naturalmente, il budget e il tempo a disposizione incideranno sulla vostra scelta: con più giorni e più soldi noi avremmo preferito lo slow mood di una crociera in barca a vela. Ma per una visita in giornata, abbiamo optato per un tour privato in motoscafo (piccolo gruppo di otto persone). È stata una scelta azzeccata e che consigliamo, evitando i barconi, sicuramente più economici, ma che non permettono di godere davvero le suggestioni del luogo. Abbiamo così ottimizzato il tempo, evitato assembramenti e goduto in esclusiva calette e spiagge, che con le grandi imbarcazioni (con più di cento persone a bordo) vengono invase e perdono ogni attrattiva.

Le Isole Incoronate (Kornati)

Lingue di pietra attorniate dal blu cobalto, una sfilata di falesie a picco sul mare, calette selvagge raggiungibili solo in barca. Le Incoronate (Kornati) sono un arcipelago formato da 152 isole, un vero paradiso per diportisti, sub e amanti della natura più selvaggia, a poche miglia da Zara.
Alle Kornati non esiste popolazione permanente e non troverete hotel, negozi o paesi, ma solo una ventina di taverne, aperte solo in estate e semplici case private in affitto.

Sono le cosiddette “case dei pescatori” affittate durante la stagione estiva, attrezzate con una cisterna per la raccolta dell’acqua piovana, generatore oppure impianti fotovoltaici per l’elettricità.

Per preservare il Parco, i tour organizzati hanno accesso solo a determinate insenature.

Isole Incoronate Kornati tour in barca

Tour privato in motoscafo

Per il nostro tour alle Kornati, dal porto turistico di Zara ci imbarchiamo sul motoscafo di Zadar Archipelago.
In circa venti minuti di navigazione raggiungiamo lo Ždrelac Bridge, che consente il passaggio di barche a vela con albero alto massimo sedici metri. Il ponte collega Pasman e Ugljan, due isole poste di fronte a Zara, dalla vegetazione lussureggiante e piuttosto antropizzate.

Il gommone procede, i paesaggi cambiano, le isole si fanno brulle e bianche, pezzi di luna che galleggiano nel profondissimo blu. Lande desolate, punteggiate da qualche olivo e poche semplicissime abitazioni di pescatori e pastori.

Croazia isole Incoronate Kornati

Ci insinuiamo tra le isole Obrucan e Susica, per arrivare finalmente all’approdo dell’isola di Levrnaka. Da qui, a piedi, raggiungiamo la spiaggia di Lojena, in una caletta di ciottoli bianchi e acqua turchese. C’è solo una tranquilla famiglia naturista del piccolissimo camping adiacente: i genitori fanno il bagno e i bambini raccolgono sassi levigati.
Un sogno, una visione idilliaca di paradiso terrestre. Siamo dispiaciuti che il nostro comandante ci abbia raccomandato di tornare all’imbarcazione prima delle 11. Ma alle 10,30, uscendo dall’acqua cristallina, emozionati per l’incanto soave del luogo, capiamo il motivo.
La caletta, prima selvaggia, è stata invasa da un centinaio di persone piuttosto rumorose: uno dei barconi è arrivato in anticipo, ci spiegherà poco dopo la nostra guida.

Contenti di aver preferito il tour privato, facciamo rotta verso un’altra insenatura desertica per altri tuffi e snorkeling, e infine torniamo a Zadar.
Il desiderio per una prossima visita? Una crociera di più giorni in barca a vela o affittare una delle casette dei pescatori, per trascorrere qualche giorno da veri Robinson Crusoe.

Isole Incoronate Kornate tour in motoscafo

Leggi anche l’articolo sull’Isola di Pag con i bambini!

Commenti su “Isole Incoronate con i bambini: escursione in giornata

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.